Serve aiuto?

Contatti

Se la risposta che stavi cercando non è qui o hai una domanda sul sito, scrivici qui.

Application Programming Interface - API

Introduzione

Questa pagina illustra come degli sviluppatori possono far interagire altri siti web e software con Chiedi, utilizzando un API.

Chiedi non ha ancora un'API completa, ma stiamo gradualmente aggiungendo molte feature utili man mano che ci vengono richieste.


1. Linkare a delle nuove richieste

Per incoraggiare gli utenti a fare richieste verso una pubblica amministrazione in particolare, usare delle URL nella forma seguente:

https://chiedi.dirittodisapere.it/new/liverpool_city_council.

Questi sono i parametri che possono essere aggiunti a queste URL, sia direttamente nell'URL che attraverso un form.

  • title - Titolo di default della nuova richiesta.
  • default_letter - Testo di default del corpo della lettera. Il saluto (Salve...) e la firma (Cordialmente...) vengono inserite rispettivamente prima e dopo di questo campo.
  • body - Alternativa a default_letter, questo rappresenta l'intero corpo della lettera, quindi potendo far scegliere un saluto ed una firma diverse dalle standard.
  • tags - Lista di tag separati da uno spazio, così da poter cercare in seguito richieste effettuate, es. openlylocal spending_id:12345. I due punti (:) indicano un tipo di tag macchina. Anche i valori dei tag macchina possono includere i due punti (:), utili nel caso di URI.

2. Feed RSS (Atom, in realtà)

Nella maggior parte delle pagine dove sono elencate delle richieste di accesso sono presenti dei feed Atom, che si possono usare per ricevere aggiornamenti e link in formato XML. Si può trovare l'URL del feed in uno di questi modi:

  • Cercando il link feed RSS.
  • Cercando il tag <link rel="alternate" type="application/atom+xml"> all'interno del codice HTML.
  • Aggiungendo /feed all'inizio di un altro URL.

In particolare, anche query di ricerca complicate hanno dei feed Atom. Si possono fare molteplici operazioni con esse, come query per autorità, per tipo di file, per intervallo di tempo, o per stato della richiesta. Leggere consigli utili per la ricerca avanzata per più dettagli.


3. Dati JSON strutturati

Molte pagine hanno delle versioni JSON, che permettono di scaricare informazioni riguardo le richieste in forma strutturata. Si possono trovare:

  • Aggiungendo .json alla fine dell'URL.
  • Cercando il tag <link rel="alternate" type="application/json"> all'interno del codice HTML.

Richieste, utenti e amministrazioni hanno tutti delle versioni JSON contenenti informazioni di base su di loro. Ogni feed Arom ha un equivalente JSON, contenente delle informazioni riguardo la lista di eventi nel feed.


4. Spreadsheet di tutte le amministrazioni

È disponibile uno spreadsheet che elenca tutte le amministrazioni presenti in Chiedi: all-authorities.csv


Contattaci se hai bisogno di una particolare feature nelle API che non è ancora implementata. È un lavoro in corso, e stiamo aggiungendo feature man mano che vengono richieste.